Monte Bondone, l'Alpe di Trento

Una montagna tutta da scoprire

Il Monte Bondone è l'Alpe di Trento, è parte dello Skirama Adamello Brenta. A pochi chilometri dalla città, è un'importante area sciistica comodamente raggiungibile anche con i mezzi pubblici e lo skibus. Il Monte Bondone supera i 2000 metri ed è una terrazza naturale dalla quale spaziare sul panorama a 360 gradi di tutto il Trentino, dalle Dolomiti di Brenta all'Adamello.

Per chi pratica lo sci alpino, un carosello di 19 piste con uno sviluppo complessivo di 20 chilometri su una superficie sciabile di 70 ettari al 90% dotate di innevamento artificiale, in grado di soddisfare sciatori di tutti i livelli. Da non perdere la Gran Pista, quasi 4 km e più di 800 m di dislivello per forti emozioni attraverso prati, conifere e betulle. Nella vasta e soleggiata conca delle Viote ci sono gli anelli per lo sci di fondo che si snodano per oltre 37 chilometri tra la ricca vegetazione alpina.

Un ambiente naturale gelosamente preservato, grazie anche alla Riserva Naturale Integrale e il Giardino Botanico Alpino, dove crescono oltre 2 mila specie di piante e fiori dei cinque continenti.

Da soli o con le guide, è un susseguirsi di scorci suggestivi, tradizioni millenarie, sapori genuini e tanta natura. Come la torbiera, fra piante di alto valore naturalistico e rari invertebrati. Dalla conca verde delle Viote si possono risalire le cime che la incorniciano per indimenticabili escursioni.

Escursioni che d'inverno si fanno con gli sci. Una fra le tante offerte dalla Skiarea: 20 km di piste ampie e sempre innevate, moderna rete di risalita, centro del fondo, tante attività in notturna e il divertente Snow park.

Image